Salone del libro di Torino: “sarà l’edizione migliore di sempre”

Salone del libro di Torino: “sarà l’edizione migliore di sempre”

Dal 14 al 18 ottobre si terrà la XXXIII edizione del Salone del Libro di Torino. Scopri di più!

 

Salone del Libro di Torino: Vita Supernova

Dal 14 al 18 ottobre 2021 torna al Lingotto il Salone Internazionale del Libro di Torino con Vita Supernova. Tanti incontri dal vivo e numerosi grandi nomi del panorama letterario mondiale animeranno la trentatreesima edizione della kermesse per parlare di libri, poesia, cultura, attualità e molto altro ancora.

 

“Sarà il Salone del Libro di Torino col programma più ricco e più vasto della sua storia, a riprova che il libro vince sempre. Pensavamo sarebbe stato un Salone tutto italiano, invece non abbiamo mai avuto tanti scrittori dal mondo. Abbiamo riscontrato una grande voglia di viaggiare e di tornare a parlare in presenza.”

Nicola Lagioia, direttore del Salone del Libro di Torino

 

La grande offerta di sempre, rinnovata

Sarà un Salone “supernovo”, torna la grande offerta di sempre con un’attenzione rinnovata agli spazi, alla sicurezza, alla sostenibilità e alla digitalizzazione.

 

L’apertura

La XXXIII edizione del Salone del Libro di Torino si apre giovedì 14 ottobre con un’autrice tra le più importanti della scena internazionale contemporanea: Chimamanda Ngozi Adichie. A seguire, come da tradizione, arriveranno al Lingotto ospiti da tutto il mondo, tra i quali Valérie Perrin e Heddi Goodrich, oltre a quelli che parteciperanno in collegamento video, come Paula Hawkins e John Green.

 

Nuove aree tematiche e progetti speciali

Per il 2021 il Salone presenta una serie di progetti speciali inediti e nuove aree tematiche. Dal 2004 il Salone offre inoltre il Salone Off, aprendosi al dialogo e alla collaborazione con il territorio. Negli anni il Salone Off si è affermato come una festa del libro che dal Lingotto si è irradiata in tutta la città di Torino.

Scopri il programma completo del SalTo 2021 qui!