Mericanel della Brianza: “allevare un pollo di razza nana è fantastico”

Mericanel della Brianza: “allevare un pollo di razza nana è fantastico”

Un libro sulla Mericanel della Brianza, specie molto amata, che ci sorprende con colori e tradizioni rurali, ma soprattutto che intesse un mondo di valori civili e familiari.

 

Tutti possono allevare polli?

Se avete un pezzetto di prato e una voliera ampia e soleggiata, la risposta è . Un galletto e tre galline non richiederanno tanto tempo e lavoro, al contrario regaleranno qualche uovo fresco e la gioia di vedere evolversi questo piccolo mondo?

 

Mericanel della Brianza: storia e allevamento

Questo libro permette a principianti ed esperti di avventurarsi nelle note salienti riguardanti l’origine, le caratteristiche e l’allevamento, ma anche l’aspetto territoriale della Brianza. Una lettura simpatica, esuberante e ricca di storicità per conoscere questo pollo nano.

“Al ga i speron cumè un cavalier e al bat ûr cumè ul secrista”
Ha gli speroni come un cavaliere e rintocca le ore come il sacrestano

 

Detti e curiosità per comprendere come la Mericanel è arrivata a noi. E, per i più superstiziosi, qualche dritta per interpretare il canto di questo pollo nano.

Mericanel della Brianza_COVEr per sito

Mericanel della Brianza. Storia, territorio, allevamento e selezione di Maurizio e Simone Tona

Per appassionati, semplici amatori, specialisti o dilettanti: in queste pagine troverete consigli utili, descrizioni scientifiche, esempi pratici, ma non solo.
Convinti dell’importanza di preservare il proprio territorio, fatto di tradizioni, storie, terra ed esseri viventi, questo libro dedica molte pagine alla descrizione della Brianza e approfondisce la valenza culturale dell’allevamento avicolo, presenza costante del patrimonio contadino

Mericanel… in cucina

Non sono la storia e le razze, alla fine troverete alcuni piatti “forti” della tradizione brianzola preparati con il pollo o le uova, alcuni dei quali gustose prelibatezze. E se un tempo il pollo è stato poco considerato dalla tradizione gastronomica brianzola, fatta eccezione per i capponi, oggi la carne pollo è diventata cibo quotidiano.

 

Dicono del libro

«L’appassionato lavoro di Maurizio Tona ha il merito di raccontare la bellezza di una razza che può anche recuperare le tradizioni e gli usi di un “bioterritorio” come la Brianza.»

Dott. Maurizio Arduin
Centro studi Règia Stazione sperimentale di pollicultura

 

«Leggendolo ho ritrovato non solo la mia passione ma anche la mia storia, quella dei miei genitori e anche dei miei compaesani brianzoli che mi hanno preceduto nel percorso della vita.»

Carlo Maggioni
Presidente onorario dell’ALA