MANDELLI E IL BOOM DELLE BICICLETTE: ATTENZIONE ALL’AMBIENTE E AL VIVERE SANO

MANDELLI E IL BOOM DELLE BICICLETTE: ATTENZIONE ALL’AMBIENTE E AL VIVERE SANO

In un periodo in cui tutti i settori dell’industria faticano a riprendersi, il mercato delle biciclette è in salute come non lo è mai stato. Che la situazione Covid abbia cambiato il rapporto con la propria fisicità? O forse è la necessità di spostamento in periodo di distanziamento sociale ad essere mutata?

Come dicevamo nel nostro precedente articolo del blog “Bici, boom di vendite in Italia: stiamo finendo le biciclette?“, dalla riapertura dei negozi le vendite di biciclette hanno subito un aumento del 60%.

Ne abbiamo parlato con Matteo Palazzo dell’ufficio marketing dell’azienda Mandelli, che da oltre 70 anni opera nel settore di cicli e motocicli e nel settore sportivo, e che per il catalogo 2021 si è affidata alla stampa di Bellavite NonSoloCarta.

 

L’intervista

Qual è la fotografia oggi in Italia per le due ruote?
Quest’anno così particolare ha sicuramente dato una svolta positiva al mondo della mobilità green, in primis alla bicicletta. Questo ha permesso alla nostra azienda di recuperare le perdite subite nei mesi di lock-down. Il nostro settore oggi registra numeri quasi mai visti e, oltre che a livello economico per chi ci lavora, penso che questo successo vada visto anche nell’ottica di un cambio di mentalità che ci vede molto più attenti all’ambiente e al “vivere sano”.

Qual è il trend dell’ultimo anno e che prospettive ci sono?
Vedere città come Milano che tolgono spazio alle auto per costruire piste ciclabili ci fa sicuramente ben sperare per il prossimo futuro. La bicicletta, muscolare o elettrica, sta diventando sempre più il mezzo di trasporto preferito per chi si muove in città, e sicuramente il mercato si sta orientando su quella fascia di pubblico. Innegabile che ad oggi il vero futuro sarà l’elettrificazione delle due ruote per ampliare ancora di più il bacino di utenza, avvicinando alla bici chi, non più giovanissimo o a causa di altri problemi, è dovuto scendere dalla bici.

Due sedi, tre divisioni e quattro linee di prodotto, su quale settore si concentrerà Mandelli nel prossimo futuro?
Mandelli ha la capacità di spaziare in vari mercati, anche molto diversi tra loro. Sicuramente continueremo a crescere per consolidare la nostra presenza sul territorio nazionale. Ma non smettiamo mai di guardare a nuove opportunità e accordi che possono portarci a diventare un player importante anche in altri settori.

Anche quest’anno vi siete affidati a Bellavite NonSoloCarta per la stampa del catalogo, perché ci avete scelto?
Cercavamo un partner affidabile e che potesse aiutarci nella produzione dei nostri cataloghi creando una vera sinergia per arrivare ad ottenere un prodotto finito di alta qualità. Abbiamo trovato tutto questo in Bellavite e nel suo Staff, che con passione e dedizione sono stati in grado non solo di assecondare al meglio le nostre richieste, ma anche di interpretare le nostre necessità ed aiutarci a compiere le scelte giuste.

Catalogo Mandelli 2021

Contattaci per fissare una consulenza personalizzata gratuita con uno dei nostri agenti.
Studieremo insieme una soluzione adatta alle tue esigenze.