NOVITÀ

0
  • Ascolta il vento delle vette_cop
    Cristina Scorza
    • ISBN: 978-88-7511-393-3
    • Pagine: 240
    Prezzo:
    19.90 18.91

    Nella cornice di Zermatt, un pittoresco paesino della Svizzera ai piedi del Cervino, una nonna introduce sua nipote al mondo della montagna: a poco a poco, le insegnerà ad ammirarne la bellezza, ad apprezzare con meraviglia il suo fascino e ad ascoltare “il vento delle vette”. Anno dopo anno, crescendo nel suo percorso di giovane alpinista, quella ragazzina verrà a contatto con il mondo delle guide, maestre di vita, che la porteranno su alcune delle più belle cime del Vallese: Monte Rosa, Breithorn, Castor, Alphubel e tante altre. Imparerà che la conquista interiore è l’obiettivo e il risultato più importante nell’ascensione di una vetta e che la montagna deve essere rispettata. Oggi, forte delle numerose lezioni imparate sulle alte vette, l’autrice desidera comunicare quel tesoro di saggezza alle nuove generazioni e trasmettere loro la passione per la montagna.

    “…alla domanda sulla ragione di fare andare un bambino in montagna si potrebbe in parte rispondere in questi termini: è una scuola che stimola l’immaginazione, la creatività e lo spi-rito di avventura e che aiuta a formare la personalità e a rafforzare il carattere.”

  • cover_bruttoinverno_page-0002
    Gian Pietro Testori
    • ISBN: 978-88-7511-397-1
    • Pagine: 288
    • Formato: 140x210 mm

    In una Brianza sempre uguale a sé stessa, solite facce e soliti riti, si incrociano i cammini fragili di ragazzi in attesa di un’occasione migliore. Sul fondo si muovono i traffici di una mafia già onnipresente e del suo veleno, che percorre strade e vene. Una generazione che gira a vuoto, schiacciata tra gli ardori raffreddati degli anni ’60 e il cinismo a venire degli anni ’80.

  • stupefatto_cover_page-0001
    Enrico Comi
    • ISBN: 978-88-7511-398-8
    • Pagine: 112
    • Formato: 120x165 mm
    Prezzo:
    12.00 11.40

    “Stupefatto” è un libro che si legge in un fiato. Enrico Comi, con una semplicità disarmante, mette a nudo la sua esperienza di vita […] Chi fa uso di droghe crede sempre di avere la situazione sotto controllo, la vita al sicuro da possibili danni irreparabili, ma non è così.
    Dall’introduzione della dott.ssa Elisa Zini
    Enrico Comi inizia ad usare droghe a 14 anni. Cannabis all’inizio, poi cocaina, anfetamine, LSD e infine eroina.
    A 21 anni è devastato: tocca il fondo e decide che deve cambiare qualcosa. Dopo vari tentativi intraprende la via della comunità e la sua vita cambia radicalmente.
    Oggi è padre di tre figli e da oltre 25 anni si occupa di prevenzione.
    Lo fa attraverso il suo libro Stupefatto (che oggi esce in una nuova edizione) e grazie all’omonimo spettacolo teatrale, portato in scena dalla compagnia teatrale Itineraria.
    www.stupefatto.it