Catalogo

0
  • A tavola con Leonardo
    Guido Stecchi
    • Pagine: 128
    • Formato: 145 x 210 mm
    Prezzo:
    14.00 13.30

    Non un libro di cucina rinascimentale né di “ricette di Leonardo”. Il grande artista e scienziato non fu cuoco né ristoratore, non scrisse ricette. O almeno non ci sono giunte: il patrimonio dei suoi scritti è frammentario e incompleto, è certo che tanto altro è stato perso, probabilmente anche importanti osservazioni sui “semplici”, ossia le piante officinali. È vero però che Leonardo fu “scalco”, ovvero sceneggiatore, scenografo e regista, di banchetti.

    Semplicemente alcuni protagonisti del buon mangiare italiano hanno voluto fare un omaggio, con un’idea che ricordasse lui e il suo ambiente, a un uomo che è forse il più accreditato testimonial dell’eclettica cultura e creatività italiane.

    Acquista
  • IlPreteAlpinista COP per sito
    di Domenico Flavio Ronzoni
    • ISBN: 978-88-7511-113-7
    • Pagine: 264
    • Formato: 167x240
    Prezzo:
    25.00 23.75

    Durante il pontificato di Giovanni Paolo II siamo stati abituati alle immagini di un Papa che amava frequentare le montagne italiane. Tuttavia, la qualifica di “Papa alpinista”, ben prima di lui l’aveva guadagnata un suo predecessore, Pio XI che fu papa dal 1922 al 1939 e che, quando era semplicemente don Achille Ratti, fu alpinista autentico e riconosciuto. Il libro rievoca la passione per la montagna di questo papa nell’approssimarsi, nel 2009, di ben quattro anniversari che lo riguardano: il settantesimo della sua morte (1939), l’ottantesimo della firma dei Patti Lateranensi (1929), il centoventesimo della sua ascensione al Monte Rosa (1889, prima italiana dal versante di Macugnaga, col raggiungimento della punta Dufour e la successiva discesa a Zermatt) e il centotrentesimo della sua prima messa (1879).

    Acquista
  • Adelaide copertina - per sito
    di Ketty Magni
    • ISBN: 978-88-7511-155-7
    • Pagine: 160
    • Formato: 150x210
    Prezzo:
    16.00 15.20

    La figura leggendaria dell’imperatrice Adelaide è protagonista di una storia di straordinaria potenza evocativa, ambientata alla vigilia del primo millennio.
    Nata principessa di Borgogna, appena sedicenne sposa il re d’Italia Lotario. Perseguitata dalla cattiva sorte, rimane vedova e viene imprigionata a Como da Berengario d’Ivrea, ma con animo coraggioso sopporta ingiustizie e tradimenti. Interviene a liberarla il re di Germania Ottone il Grande, con cui convola a nozze. Incoronata a Roma imperatrice del Sacro Romano Impero, la sua fama dilaga oltre confine. Governa per lungo tempo a fianco dei mariti, del figlio Ottone II e della nuora Teofano, infine svolge il ruolo di reggente per il nipote Ottone III. Si prodiga a favore degli indigenti, fonda e ristruttura chiese e monasteri.
    Consapevole della fragilità umana, sostenuta da una grande fede, l’imperatrice si districa tra gelosie, desideri, sospiri, vendette, assassini, amori, solitudini, e mette in atto manovre politiche vincenti.
    Proclamata santa, è protettrice dei barcaioli.

    Acquista
  • dav

      AgendAgendo è più cose: è un progetto curato da Bellavite Editore e dall’agenzia grafica Zampediverse, è un laboratorio creativo per le scuole, è un’occasione per i ragazzi di esprimere il proprio mondo, è un compagno di banco semiserio che vi tiene compagnia da settembre a giugno, ma prima di tutto è… un’agenda.
      E già il modo in cui viene stampata la rende un’agenda diversa dalle altre. È realizzata su carta FSC, cioè proveniente da foreste certificate, senza uso di cloro e con inchiostri naturali. Inoltre è un prodotto ZeroEmission, il che significa che A.G. Bellavite ha azzerato tutte le emissioni di Gas a effetto Serra prodotte per realizzarlo.
      Ogni anno si decide un tema.

      AgendAgendo 2021-2022 gira intorno ai progetti e ai sogni sulla scuola, sempre frizzanti e pieni di promesse.
      Gli anni di scuola si sovrappongono e ognuno di essi aggiunge qualcosa che si vorrebbe trattenere, cambiare o ritrovare altrove. Nel frattempo, ogni studente emerge dal bozzolo della propria tana scolastica, per aprirsi a orizzonti più ampi, la scuola all’estero? L’Erasmus? I test universitari? Il lavoro? E poi arriva un’anomala annata che spariglia le certezze e cambia le domande. Scuola a distanza, vicinanza nella distanza, rapporti nell’etere a volte più personali, a volte persi. Nostalgie, difficoltà, grandi sforzi informatici prof-alunni-famiglie e, improvvisamente, grande attenzione alla scuola. Perché tutto il mondo, finalmente, ricorda di aver passato anni e anni a scuola e di avere sempre contato su di essa.
      Ecco ci siamo. Siamo in onda. Che scuola vorremmo?

      La redazione di Agendagendo realizza la parte generale composta da calendario e rubriche. Dopodiché ogni singolo istituto personalizza la propria agenda inserendo foto, articoli, commenti, giochi e interviste.
      Un bel lavoro di gruppo da portare sul banco tutto l’anno. Per maggiori informazioni contattaci a bellavite.editore@bellavite.it

      Per saperne di più
    • COPERTINA Alamaro PER SITO
      di Clementina Coppini
      • ISBN: 978-88-7511-287-5
      • Pagine: 208
      • Formato: 140x210
      Prezzo:
      16.00 15.20

      Un romanzo veloce e snello ma allo stesso tempo profondo e intenso. L’incontro di un uomo con la sua natura più autentica, una riscoperta avvenuta grazie al potere evocativo di un’immagine del passato, di un ricordo d’infanzia, una semplice cartella rossa. È la storia, densa di incontri femminili, di un uomo con due anime in conflitto e del suo tentativo di conciliarle, pur con alterne fortune.

      Alamaro a Tempo di Libri 2018

      dig

      Acquista