Monografie e saggi

0
  • Memoria e silenzio - copertina
    Silvia Boldrini eFernando Bucchioni
    • ISBN: 978-88-7511-299-8
    • Pagine: 144
    Prezzo:
    25.00 23.75
    Uno spaccato della storia di Cesano Maderno tra il 1915 e il 1918, un ‘fermo immagine’ prezioso con nomi, volti, storie e frammenti di ricordi da fissare e conservare prima che la loro memoria si perda definitivamente. Con questo obbiettivo è stato realizzato il volume “1915-2015. Memoria e Silenzio la Grande Guerra dei Cesanesi”, che propone oltre cento fotografie e tante testimonianze dirette.
  • Archi BOOK copertina per sito
    di Matteo Moscatelli
    • ISBN: 978-88-7511-261-5
    • Pagine: 144
    • Formato: 230x280

    NON IN COMMERCIO

    Un volume dedicato alle realizzazioni architettoniche di EXPO 2015: padiglioni di tutto il mondo sono andati a comporre una grande vetrina per l’architettura contemporanea, uno stimolante viaggio alla scoperta di stili e culture progettuali diverse.
    Il libro propone un percorso guidato all’interno del sito espositivo fra i suoi padiglioni e i suoi cluster tematici, attraverso un dialogo con gli studi che li hanno progettati, per comprendere identità e valori tipici di ogni Paese.
    Progetto nato da una collaborazione di Bellavite Editore con l’agenzia di comunicazione Welcome.
    Con testo a fronte in inglese.

  • Copia di Biassono 1900-1945 - per sito
    Felice Meregalli
    • ISBN: 978-88-7511-301-8
    • Pagine: 224
    • Formato: 170 x 240 mm
    Prezzo:
    16.00 15.20

    Un’indagine storica sugli eventi che tra il 1900 e il 1945 hanno contraddistinto la città di Biassono, ma non solo… Un lavoro in cui l’autore, pur mantenendo uno stretto ancoraggio ai fatti legati a Biassono, contestualizza gli eventi storici nella più ampia cornice della Brianza e più in generale della storia italiana. La nascita e la crescita del Fascismo, la ferrea opposizione della popolazione brianzola nei confronti della politica del Duce, la Resistenza raccontata attraverso i nomi e i volti di coloro che hanno combattuto e sacrificato la loro vita per la libertà. Uno studio in cui traspare la passione per la storia e il rigore della ricerca.

  • 19-025_Brianza-e -DC_Copertina_page-0001
    Ezio Cartotto
    • ISBN: 978-88-7511-369-8
    • Pagine: 80
    • Formato: 125 x 195
    Prezzo:
    12.00 11.40

    Ezio Cartotto, classe 1943, giornalista pubblicista milanese, si è dedicato al giornalismo fin dai tempi del liceo Parini.

    Entrato nella Democrazia Cristiana, nella corrente sinistra di Base, si è occupato della formazione, su incarico di Giovanni Marcora, dei giovani del partito e ha diretto per diversi anni il settimanale della DC milanese Il Popolo Lombardo.

    Ha contribuito, con Pierluigi Castagnetti, alla realizzazione del libro La coscienza dice No (Gribaudi 1968), una raccolta di saggi considerata il primo documento italiano nel quale studiosi, pubblicisti e uomini politici prendono nettamente posizione riguardo all’obiezione di coscienza.  All’inizio degli anni ’90 ha collaborato alla costruzione di Forza Italia, con la speranza di rifondare un grande centro che fosse animato dagli ideali migliori della Prima Repubblica.

    Archiviata questa esperienza come fallimentare, a distanza di anni scriverà “Operazione Botticelli” Berlusconi e la terza marcia su Roma (Sapere 2000 Edizioni, 2008), una rivisitazione critica, disincantata e a tratti ironica, di quel periodo.

    È del 2012 il suo libro Gli uomini che fecero la Repubblica, edito da Sperling & Kupfer.

    Recentemente ha pubblicato un e-book dal titolo Gli occhiali di Machiavelli, Area 51 Editore (a breve uscirà anche in edizione cartacea per LBE-La Bonificiana Edizioni), una interpretazione estremamente realista per leggere, attraverso gli occhi di Machiavelli, gli ultimi secoli della storia dell’umanità – dalla Rivoluzione Francese ai misteri ancora irrisolti della politica italiana – con un linguaggio accattivante che lambisce il romanzo, senza mai sconfinare nell’invenzione.

    Attualmente si dedica allo studio e all’approfondimento storico e tiene conferenze e seminari di stampo culturale e politico.

  • COPERTINA - per sito
    Umberto De Pace
    • ISBN: 978-88-7511-305-6
    • Pagine: 148
    • Formato: 150 x 210
    Prezzo:
    12.00 11.40

    “Tutta questa mia sofferenza non è servita a niente se non se ne parla e questo mi fa ancora più male.”

    Goli Otok (Croazia), detta l’Isola Calva, fu sede nel secondo dopoguerra di un campo di concentramento dove vennero detenuti gli oppositori al regime di Tito.
    Aldo Juretich, fiumano di nascita, subisce l’internamento sull’isola, dal 1948 al 1952: quattro anni di torture fisiche e mentali che lo segneranno per sempre.
    Riacquistata la libertà, cerca rifugio in Italia, dove incontra l’amore della sua vita, Ada. Ed è lei ad aiutarlo nel difficile compito di raccontare l’orrore vissuto: pagina dopo pagina, la testimonianza di Aldo (raccolta in questo volume) ripercorre il filo della follia umana, con un preciso intento: raccontare l’orrore per scongiurare che avvenga di nuovo.

    D’AMORE E ORRORE. La storia d’amore di Aldo e Ada oltre l’orrore di Goli Otok a Tempo di Libri 2018

    sdr